Privacy Policy

INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

(ex. articolo 13 Regolamento (UE) 2016/679) – edizione agosto 2019

La presente informativa potrà subire modifiche nel tempo – anche connesse all’eventuale entrata in vigore di nuove normative di settore, all’aggiornamento o erogazione di nuovi servizi ovvero ad intervenute innovazioni tecnologiche – per cui il visitatore è invitato a consultare periodicamente il sito.

In questa pagina si descrivono le modalità di gestione del sito internet www.progettoapei.org (il Sito nel prosieguo dell’informativa) in riferimento al trattamento dei dati personali degli utenti che lo consultano. Si tratta di un’informativa che è resa ai sensi del Regolamento Europeo 679/2016 dettato in materia di protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati (di seguito anche Regolamento) per gli utenti dei servizi del nostro sito, che vengono erogati via internet. L’informativa non è valida per altri siti web eventualmente consultabili attraverso i nostri link, di cui il titolare del trattamento non è in alcun modo responsabile.

1.Identità del titolare del trattamento. Il Titolare del trattamento dei dati personali, in qualità di capofila del progetto, è Filef Basilicata Cooperativa Sociale, Via Fittipaldi n. 7, 85010, Anzi (PZ), info@filefcoop.org P.IVA 01969770765.

2.Finalità del trattamento e base giuridica

a) I dati personali raccolti dal titolare del trattamento sono trattati per lo scambio di informazioni su richiesta del visitatore (Regolamento art. 6 comma 1, lettera b)) mediante l’invio di posta elettronica all’indirizzo indicato sul Sito o mediante la compilazione dei form presenti sul Sito.

b) I dati raccolti potranno essere utilizzati, a titolo puramente esemplificativo e non esaustivo, per la sicurezza del sito e per le statistiche delle visite al sito per il perseguimento del legittimo interesse del titolare (Regolamento art. 6 comma 1, lettera f).

3. Categorie dei dati personali oggetto del trattamento. Per trattamento di dati personali si intende qualsiasi operazione o insieme di operazioni, compiute con o senza l’ausilio di processi automatizzati e applicate a dati personali o insiemi di dati personali, come la raccolta, la registrazione, l’organizzazione, la strutturazione, la conservazione, l’adattamento o la modifica, l’estrazione, la consultazione, l’uso, la comunicazione mediante trasmissione, diffusione o qualsiasi altra forma di messa a disposizione, il raffronto o l’interconnessione, la limitazione, la cancellazione o la distruzione. In particolare, i dati personali trattati attraverso il Sito sono solo quelli forniti volontariamente dall’interessato. Il sito non fa uso di cookie.

4. Modalità del trattamento. Il trattamento dei dati avviene mediante l’utilizzo di strumenti e procedure idonei a garantirne la sicurezza e la riservatezza e potrà essere effettuato con l’ausilio di mezzi informatici e mediante supporti cartacei.

5. Destinatari o categorie di destinatari dei dati personali – Comunicazione e diffusione
I dati personali trattati non sono diffusi dandone conoscenza a soggetti indeterminati in qualunque modo, anche mediante la loro messa a disposizione o consultazione. I dati personali possono essere trasmessi a uno o più soggetti determinati, come di seguito specificato:

  • a soggetti che possono accedere ai dati in forza di disposizione di legge, di regolamento o di normativa comunitaria, nei limiti previsti da tali norme;
  • a soggetti che hanno necessità di accedere ai dati per finalità ausiliari all’esecuzione delle finalità di trattamento descritte nella sezione “2 Finalità del trattamento e base giuridica”, nei limiti strettamente necessari per svolgere tali finalità (si citano a titolo di esempio: partner del progetto, studi legali, fornitori di prodotti o applicazioni informatiche, ecc.).

6. Periodo di conservazione dei dati personali. I dati raccolti per la finalità di cui al precedente punto 2 saranno conservati per il tempo strettamente necessario all’esecuzione della finalità di trattamento e in ogni caso per un periodo non superiore ad un anno.

7. Diritti dell’interessato. L’interessato, ai sensi dell’art. 15 del Regolamento, ha diritto di ottenere la conferma che sia o meno in corso un trattamento di dati che lo riguardano ed in tal caso, ha il diritto di ottenere una copia dei dati e l’accesso ai dati e alle seguenti informazioni:

  • le finalità del trattamento;
  • le categorie di dati personali in questione;
  • i destinatari o le categorie di destinatari a cui i dati personali sono stati o saranno comunicati, in particolare se destinatari di paesi terzi o organizzazioni internazionali;
  • quando possibile, il periodo di conservazione dei dati personali previsto oppure, se non è possibile, i criteri utilizzati per determinare tale periodo;
  • tutte le informazioni disponibili sull’origine dei dati qualora essi non siano raccolti presso l’interessato;
  • l’esistenza di un processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione.

L’interessato ha, inoltre, il diritto di:

  • ottenere dal titolare del trattamento la rettifica dei dati personali inesatti che lo riguardano senza ingiustificato ritardo (art 16 del Regolamento);
  • ottenere dal titolare del trattamento la cancellazione (“diritto all’oblio”) dei dati personali che lo riguardano senza ingiustificato ritardo (art. 17 del Regolamento);
  • ottenere dal titolare del trattamento la limitazione del trattamento (art. 18 del Regolamento);
  • ricevere, se applicabile, in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico i dati personali che lo riguardano (art. 20 del Regolamento);
  • opporsi in qualsiasi momento, per motivi connessi alla sua situazione particolare, al trattamento dei dati personali (art. 21 del Regolamento);
  • revocare il proprio consenso in qualsiasi momento senza pregiudicare la liceità del trattamento eseguito prima della revoca (art. 7 del Regolamento);
  • essere informato dell’esistenza di garanzie adeguate, qualora i dati personali siano trasferiti a un paese terzo o a un’organizzazione internazionale (art. 46 del Regolamento);
  • proporre reclamo a un’autorità di controllo (art. 77 del Regolamento);

Per esercitare tali diritti può rivolgersi al Titolare ai punti di contatto indicati alla sezione “1 Identità del Titolare del Trattamento”.

8. Obbligo o facoltà di conferire i dati. Il Sito fornisce ai visitatori una serie di servizi senza necessità di richiedere alcun dato o informazione di carattere personale. Tuttavia, alcuni servizi richiedono il conferimento obbligatorio dei dati per lo scambio di informazioni. Il loro mancato conferimento comporta l’impossibilità di instaurare o proseguire il rapporto, nei limiti in cui tali dati sono necessari all’esecuzione dello scambio delle informazioni.